Vivere a Milano

La blogger Anna Rado è stata inviata Masiero a Milano durante la Design Week, tra Salone, Fuorisalone.

Nella gallery le foto sulle luci della città e le nuove aree della città in vista di Expo.

Una tavola di mood riassume le ispirazioni di life style della capitale del design e della moda.

Ecco il reportage della sua esperienza allo stand in fiera a Rho.

  C'è un grande fervore in città non solo perché siamo durante la settimana del design ma anche perché tra qualche mese ci sarà EXPO. La città si mette a lustro e luccicano, oltre a piazza Duomo e Galleria Garibaldi, si illuminano via Tortona e il quartiere Brera. Si anche nuove luci: sono quelle dell'EXPO Gate davanti a Castello Sforzesco e lungo i Navigli, con il ripristino della nuova Darsena.  

Il 2015 sembra proprio essere l'anno di Milano! Questa città si sta innovando più di qualunque altra in europa. Le nuove piazze come Gae Aulenti e l'orgoglio di architetture che, come il Bosco Verticale, vincono premi internazionali. 
Milano quindi come espressione del fashion, del design e con EXPO del gusto ma anche una nuova mentalità etica che si è sviluppata naturalmente nelle nuove generazioni ma sta contaminando anche le alte sfere aziendali.
La scoperta più sorprendente, e la prova di tutto questo, l'ho trovata allo stand Masiero. E' stato come se quest'azienda abbia portato lo spirito del Fuorisalone dentro al Salone: due installazioni interattive, una dedicata all'interio che con Drylight diventa outdoor, e l'altra al suono della luce. Lo stand Masiero si è dimostrato in piena sintonia con questa nuova
 Milano stimolante, un'esperenza da vivere con tutti i sensi!

Anna Rado

? ?